Il progetto nasce da''ambizione di poter creare un abbinamento di due tipologie di studi e ricerche, quella fotografica e quella culinaria, aventi come focus l'aspetto gastronomico del romanzo I promessi sposi di Alessandro Manzoni.
L'idea consiste nella creazione di un evento esperienziale che consenta di trasportare il pubblico all'interno del mondo culinario proprio del romanzo a partire da due fondamentali forme artistiche: la fotografia e la cucina.